DA COSA È FORMATO ATOMO?

"Voglio sapere cosa è un atomo. Non ho mai capito da cosa è formato un atomo. Mi dite da quali parti è composto un semplicissimo atomo? Come posso sapere la composizione fisica di un atomo del corpo umano? Chi mi aiuta a capire come è composto un atomo?" Le curiosità dal mondo sono davvero moltissime. Vi siete mai chiesti da cosa sono formati particolari oggetti che voi vedete e magari utilizzate spesso o che non potete avere perchè sono irraggiungibili? Tantissimi oggetti che utilizziamo o che semplicemente vediamo in televisione, su internet, sui giornali, possono essere molto interessanti e attirare la nostra mente. Per molte persone è molto bello scoprire, conoscere, informarsi riguardo molte cose, molti oggetti reali o irreali. A volte sentiamo dentro di noi l'esigenza di sapere la composizione chimica di un determinato oggetto che attira la nostra curiosità. Da cosa è formato un atomo? Cosa è e a cosa serve un atomo? Come si utilizza un atomo nello studio dell'elettronica? Avete mai studiato un atomo a scuola? Ma cosa è un atomo? Avete mai sentito parlare dello atomo? Da cosa è costituito questo oggetto? Quali parti compongono questo elemento molto minuscolo, microscopico? Com'è fatto? Da cos'è fatto? Come si usa e da cosa è composto? Da cosa sono formate le sue principali parti? Oggi cerchiamo di capire la composizione dell'atomo, un oggetto che sicuramente avete visto spesso in uno studio medico oppure in ospedale ma anche in farmacia, sotto forma di disegno. Oggi cerchiamo di comprendere la composizione fisica di un elemento chiamato atomo. Qual è la composizione fisica, chimica, naturale di un atomo? Qual è il suo principale compito? In questa sezione del sito web potrete leggere la composizione di moltissimi tipi di oggetti ma anche di cose che esistono nell'Universo, nella natura, insomma di alcune cose ed elementi che circondano noi stessi e che sono, magari, anche all'interno del nostro corpo umano. Se conosciamo quello che ci circonda e quello che è dentro di noi, possiamo progredire nella vita e migliorare noi stessi oltre che la qualità della nostra esistenza terrena. Vediamo quindi, oggi, in questo articolo, di rispondere a tutte le domande che vi hanno portato, appunto su questo sito web.

DA COSA È FORMATO UN ATOMO

Definizione: esso è la più piccola particella di un elemento che non va incontro ad alterazioni di tipo chimico ma che subisce trasformazioni come fissione, eccitazione, disintegrazione. La sua composizione è questa. Ritroviamo un nucleo con protoni, elettroni e neutroni. I protoni hanno carica elettrica positiva, gli elettroni hanno carica elettrica negativa mentre i neutroni non hanno carica elettrica.

Il suo nome deriva dal fatto che un tempo esso era considerato l'elemento più piccolo della materia e non divisibile. I successivi studi però hanno dimostrato che l'atomo si può suddividere in altre particelle a cui è stato dato il nome di neutroni, protoni ed elettroni. Queste tre particelle vengono denominate particelle subatomiche proprio perchè interne all'atomo. Esiste una teoria, detta appunto teoria atomica che afferma che la materia così come noi la conosciamo nel mondo, è formata da unità elementari di nome atomi che sono presenti nella materia di tipo solido, gassoso e liquido mentre nel plasma non sono presenti poichè il plasma non permette la loro creazione a causa di pressione e temperatura molto elevate. Secondo la moderna teoria atomica che parte dagli studi di John Dalton nel diciannovesimo secolo, la materia è composta da atomi che sono tutti uguali tra di loro se appartengono allo stesso elemento mentre se appartengono a elementi diversi si combinano insieme per formare composti tramite reazioni chimiche molto particolari. Secondo sempre questa teria molto elaborata, un atomo non può essere creato e non può essere distrutto e nemmeno convertito in un atomo di un diverso elemento. Riepilogando con una semplice e breve frase la teoria di John Dalton possiamo quindi dire: un atomo è la più piccola parte di un elemento che mantiene le caratteristiche chimiche di quello stesso elemento. Nella fisica l'atomo è rappresentato come la particella più piccola che non può subire alterazioni durante i processi chimici ma che può essere, invece, eccitata, fusa e disintegrata. Formata da un nucleo al cui interno troviamo altre particelle dette particelle subatomiche che prendono il nome di neutroni, protoni, elettroni. queste particelle di tipo subatomico sono disposte su diversi livelli energetici e ogni elemento consta di un numero diverso di protoni ma in ogni elemento il numero di protoni è uguale a quello degli elettroni ed ecco che l'atomo risulta essere neutro sotto il profilo elettronico. Ma vediamo di capire esattamente la composizione di un atomo.

Da cosa è formato l'atomo: qual è la struttura dell'atomo? Cosa sono il numero atomico e il numero di massa? Dunque un atomo è formato, come abbiamo già detto, da elettroni, protoni e neutroni. Gli elettroni possiedono una carica elettrica negativa mentre i protono una carica elettrica positiva. I neutroni non possiedono alcuna carica elettrica. Il numero di protoni all'interno di un atomo deve essere sempre uguale al numero di elettroni affinchè lo stesso atomo sia elettricamente neutro ed ecco che siamo di fronte al cosiddetto numero atomico indicato con la lettera Z. E il numero di massa? Il numero di massa è composta dalla somma del numero di protoni con il numero di neutroni e indicato con la lettera A. Per quanto riguarda la massa degli elettroni, essa è molto più piccola rispetto a quella dei protoni e neutroni e quindi viene trascurata. Nel momento in cui il numero atomico è uguale in atomi dello stesso elemento ma il numero di massa è diverso, allora siamo in presenza di atomi cosiddetti isotopi. L'unità di misura dell'atomo è l'Ångström. Dunque l'atomo è composto da particelle che sappiamo aere adesso il nome di neutroni, protoni, elettroni. I protoni sono carichi positivamente a livello elettrico mentre gli elettroni sono carichi negativamente. I neutroni invece non hanno carica. All'interno del nucleo ritroviamo soltanto neutroni e protoni. Il nucleone sta a rappresentare proprio un nucleo formato da neutroni e protoni. In alcuni casi un ncleo può anche non contenere neutroni ma soltanto protoni e quindi prende il nome di isotopo come nel caso del prozio, un isotopo dell'idrogeno. E gli elettroni? Hanno carica negativa e sono al di fuori del nucleo. Ruotano attorno ad esso senza seguire uno schema e una traiettoria ben precise e sono nello stesso numero dei protoni in modo tale che la carica elettrica totale dell'atomo sia neutra. In alcuni casi però il numero di elettroni risulta essere diverso dai protoni e quindi siamo di fronte al cosiddetto ione. Infine esistono atomi composti da particelle diverse tra loro che prendono il nome di atomi esotici ma essi hanno una durata molto breve solitamente. Un nucleone possiede una massa 1800 volte più grande di quella di un elettrone. Una curiosità molto particolare riguarda i protoni. Essi, all'interno del nucleo, dovrebbero respingersi essendo di carica uguale e quindi positiva ma in realtà rimangono uniti e attratti tra di loro dalla forza nucleare.

Volete sapere la composizione di altri oggetti? Come poter sapere la composizione di una cosa, di un oggetto, di un elemento dell'Universo o della Natura? Qui sotto potete scegliere, dal menù, di leggere altri articoli in cui viene descritta la composizione di altre cose. La curiosità di sapere da cosa è formato un particolare oggetto per apprendere nuove cose nella vita. Se volete sapere da cosa sono formati altri oggetti potete scriverci utilizzando il modulo contatti e cercheremo di rispondervi nel più breve tempo possibile.

SCOPRI LA COMPOSIZIONE DI TANTE ALTRE COSE:

HAI FATTO UN SOGNO? - TROVA I NUMERI DA GIOCARE AL LOTTO QUI

Ti potrebbero interessare anche questi articoli:

IL GIOCO PER L'AFFINITÀ DI COPPIAIl gioco di affinità di coppia

TEST PER SCOPRIRE COME SONO I 12 SEGNI ZODIACALI NEL FARE L'AMORECome sono i 12 segni zodiacali a letto

SEDUZIONE DEI 12 SEGNILa seduzione dei 12 segni dello zodiaco

SCOPRI LA TUA VITA SESSUALE ATTRAVERSO IL NOMEScopri la tua vita sessuale attraverso il nome