DA COSA È FORMATO IL CUORE?

"Voglio sapere cosa è il cuore. Non ho mai capito da cosa è formato un cuore umano. Mi dite da quali parti è composto un semplicissimo cuore che fa girare il sangue in tutto il nostro organismo? Come posso sapere la composizione fisica di un cuore animale? Chi mi aiuta a capire come è composto un cuore?" Le curiosità dal mondo sono davvero moltissime. Vi siete mai chiesti da cosa sono formati particolari oggetti che voi vedete e magari utilizzate spesso o che non potete avere perchè sono irraggiungibili? Tantissimi oggetti che utilizziamo o che semplicemente vediamo in televisione, su internet, sui giornali, possono essere molto interessanti e attirare la nostra mente. Per molte persone è molto bello scoprire, conoscere, informarsi riguardo molte cose, molti oggetti reali o irreali. A volte sentiamo dentro di noi l'esigenza di sapere la composizione chimica di un determinato oggetto che attira la nostra curiosità. Da cosa è formato un cuore? Cosa è e a cosa serve un cuore? Come lavora il muscolo cardiaco nel nostro corpo umano? Avete mai utilizzato un cuore di tipo meccanico oppure elettronico? Ma cosa è il cuore? Avete mai sentito parlare del cuore artificiale? Da cosa è costituito questo oggetto? Quali parti compongono questo oggetto? Com'è fatto? Da cos'è fatto? Come si usa e da cosa è composto? Da cosa sono formate le sue principali parti? Oggi cerchiamo di capire la composizione del nostro cuore, un organo umano che sicuramente avete visto spesso in uno studio medico oppure in ospedale ma anche in farmacia, sotto la forma di un disegno. Oggi cerchiamo di comprendere la composizione fisica di un oggetto chiamato muscolo cardiaco. Qual è la composizione fisica, chimica, naturale di un cuore? Quale la sua potenza massima per pompare il sangue nelel zone del corpo umano? In questa sezione del sito web potrete leggere la composizione di moltissimi tipi di oggetti ma anche di cose che esistono nell'Universo, nella natura, insomma di alcune cose ed elementi che circondano noi stessi e che sono, magari, anche all'interno del nostro corpo umano. Se conosciamo quello che ci circonda e quello che è dentro di noi, possiamo progredire nella vita e migliorare noi stessi oltre che la qualità della nostra esistenza terrena. Vediamo quindi, oggi, in questo articolo, di rispondere a tutte le domande che vi hanno portato, appunto su questo sito web.

DA COSA È FORMATO IL CUORE

Definizione: il cuore è un organo vitale posizionato all'interno della gabbia torarica e quindi tra le costole e i polmoni. Composto da un tessuto chiamato miocardio e da una membrana che lo riveste che prende il nome di pericardio, il cuore è il motore di ogni essere vivente poichè spinge il sangue in tutto il corpo.

Ed ecco il cuore. Ognuno di noi ha un cuore. Certamente con questa frase spesso ci riferiamo anche ai sentimenti e non soltanto all'organo del nostro corpo. Una persona che ha un cuore di roccia non prova sentimenti. Lasciando stare questa situazione vediamo di parlare proprio del cuore come organo. Intanto esso è posizionato generalmente al centro del torace ma spostato sulla sinistra e soltanto in alcuni casi, la sua posizione cambia. Questo avviene al momento della formazione del feto nella pancia della mamma. La principale funzione del cuore che è un organo vitale, quindi un organo indispensabile alla vita, è quella di spingere il sangue verso ogni parte del corpo. Il sangue contiene ossigeno, vitamine, proteine ed esse viaggiano fino alle parti più remote del corpo attraverso vene e arterie. Ecco che il cuore può essere visto come una pompa che aspira sangue per poi spingerlo verso gli altri organi. Attenzione però perchè il cuore non filtra il sangue, compito che viene affidato, invece, ai reni. L'essere umano può avere soltanto un cuore che può essere sostituito nel momento in cui ha seri problemi e non gli permette di vivere tranquillamente. Il cuore spinge il sangue e se questa azione non viene svolta nel migliore dei modi, gli organi che ricevono poco sangue o addirittura nessun sangue, possono morire. Nel momento in cui il cuore si ferma in seguito ad un arresto cardiaco, il sangue non viene più pompato e quindi l'intero organismo va incontro alla morte, con tutti gli organi vitali ma ogni cellula, che muoiono. Soltanto il risveglio delle funzioni del cuore permettono una ripresa ma soltanto se non è troppo tardi. Infatti nel momento in cui arriva un arresto cardiaco, se il cuore rimane fermo anche pochi minuti, può provocare, se non la morte fisica, seri problemi neuro-vegetativi perchè il sangue che egli pompa arriva anche al nostro cervello. Adesso vediamo di capire esattamente come è formato il cuore, quali sono le sue parti principali e a cosa servono esattamente.

Da cosa è formato il cuore: ovviamente qui parliamo del cuore presente nell'essere umano e non in uello di altri mammiferi o esseri viventi perchè questo organo varia in base al corpo in cui lavora. Dunque il cuore umano ha la sua naturale posizione tra i due polmoni ed esattamente nel mediastino anteriore. Situato dietro lo sterno a cui sono collegate le costole e davanti la colonna vertebrale. Le cartilagini costali e le stesse costole riescono a proteggere il cuore. Prima però di arrivare alla colonna vertebrale ritroviamo esofago e aorta. Ma su cosa poggia questo organo? Sul diaframma. Esatto. Il diaframma è una membrana che separa ila parte superiore del torace ed esattamente tutti gli organi che sono al suo interno, dalla parte inferiore. Quanto pesa un cuore? Il suo peso, ovviamente in una persona adulta, è compreso tra i 250 grammi e i 300 grammi con uno spessore di circa 6 centimentri, una larghezza di 10 centimetri e una lunghezza di 12 centimetri. Dunque quali sono le parti che formano il cuore? Esso è composto innanzitutto dal miocardio che ha il compito di generare la contrazione muscolare delle pareti del cuore stesso. Prima però bisogna parlare della sua parte esterna. Il cuore viene protetto da un particolare tessuto chiamato pericardio che serve a fissare la sua parte sottostante al diaframma e progette il resto dalla vicinanza degli altri organi. Quattro cavità possiamo ritrovare in questo organo vitale. Due caivtà prendono il nome di atri e due cavità invece il nome di ventricoli. Internamente poi ritroviamo due setti chiamati setto interatriale e setto interventricolare che praticamente dividono il cuore in due parti ben distinte. Questi setti impediscono la comunicazione tra i due atri e tra i due ventricoli. Il sangue passa dagli atri ai ventricoli attraverso alcune valvole e tra queste possiamo ricordare la valvola mitriale. Poi ritroviamo arteria aorta e arteria polmonare. Nell'atrio destro possiamo trovare ben tre vene: vena cava superiore, vena cava inferiore, seno coronario. Nell'atrio sinistro possiamo trovare alcune vene polmonari, che trasportano il sangue pieno di ossigeno proveniente dall'interno dei polmoni.

Volete sapere la composizione di altri oggetti? Come poter sapere la composizione di una cosa, di un oggetto, di un elemento dell'Universo o della Natura? Qui sotto potete scegliere, dal menù, di leggere altri articoli in cui viene descritta la composizione di altre cose. La curiosità di sapere da cosa è formato un particolare oggetto per apprendere nuove cose nella vita. Se volete sapere da cosa sono formati altri oggetti potete scriverci utilizzando il modulo contatti e cercheremo di rispondervi nel più breve tempo possibile.

SCOPRI LA COMPOSIZIONE DI TANTE ALTRE COSE:

HAI FATTO UN SOGNO? - TROVA I NUMERI DA GIOCARE AL LOTTO QUI

Ti potrebbero interessare anche questi articoli:

IL GIOCO PER L'AFFINITÀ DI COPPIAIl gioco di affinità di coppia

TEST PER SCOPRIRE COME SONO I 12 SEGNI ZODIACALI NEL FARE L'AMORECome sono i 12 segni zodiacali a letto

SEDUZIONE DEI 12 SEGNILa seduzione dei 12 segni dello zodiaco

SCOPRI LA TUA VITA SESSUALE ATTRAVERSO IL NOMEScopri la tua vita sessuale attraverso il nome