CHI È AL PACINO | BIOGRAFIA, ETÀ, LAVORO, AMORI, CURIOSITÀ

Ma chi è Al Pacino? Attore, regista, produttore cinematografico, direttore artistico statunitense, sceneggiatore e chissà quante altre cose. Questo è Al Pacino. Un grandissimo artista che ha recitato in decine di film tra cui alcuni sono davvero famosissimi in tutto il Mondo. Ma chi è Al Pacino? Quando e dove è nato questo strabiliante attore? Chi sono i suoi genitori e che origine possiede? Qual è il suo segno zodiacale e il suo ascendente zodiacale? Qual è la sua esatta data e ora di nascita? Quanti figli possiede Al Pacino e quale il suo vero nome? Biografia, età, lavoro, amori, curiosità su uno degli attori più famosi in tutto il Mondo. Vediamo di capire quindi chi è Al Pacino trovando anche eventuali suoi account e profili su Facebook e Instagram in modo tale che possiate seguirlo anche quotidianamente. Scopriremo tutti i suoi amori, fidanzate, eventuali mogli e figli che ha. Ma in quale città è nato Al Pacino? Quali sono i film che lo hanno reso famoso il tutto il mondo? Ricordiamo che questo attore è considerato uno dei migliori attori della storia del cinema. Tantissimi film, centinaia di comparse in programmi tv e serie televisive e una serie di premi e riconoscimenti che non finiscono mai. In quale giorno della settimana è nato e in quale ora? Inutile dire che siamo di fronte anche a una grandissimo regista, produttore televisivo e sceneggiatore. Dunque scopriamo insieme la sua carriera professionale, artistica, la sua vita privata, le sue love story e tante altre curiosità. Ecco a voi chi è Al Pacino?

CHI È AL PACINO BIOGRAFIA ETÀ LAVORO AMORI CURIOSITÀ

AL PACINO | BIOGRAFIA: Al Pacino è nato nella città di New York e quindi nello Stato di New York negli Stati uniti d'America esattamente il giorno 25 del mese di Aprile nell'anno 1940. La sua ora di nascita è 11:02 e come segno zodiacale è Toro con ascendente Leone. Il suo vero nome, il suo nome completo è Alfredo James "Al" Pacino e il giorno della settimana in cui è nato è Giovedì, giorno dedicato al pianeta Giove, il pianeta della grande fortuna.  Salvatore Pacino, suo padre, era un venditore di polizze assicurative di origini italiane, mentre la madre Rose Gelardi, era una casalinga sempre di origini italiane. Al Pacino ha vissuto una infanzia non semplice a causa dell'abbandono del padre e forse questo problema lo ha portato a iniziare a fumare molto presto, all'età di 9 anni e a far uso di alcool. A livello scolastico e di studi ha frequentato la Herman Ridder Junior High School e la High School of Performing Arts. La sua carriera cinematografica comincia con qualche sconfitta poichè intanto non riesce a entrare nella prestigiosa scuola Actors Studio ed è costretto a rimandare il suo percorso artistico. Soltanto nell'anno 1961 viene accettato in questa famosa scuola di recitazione e così diventa un vero e proprio attore iniziando una carriera che è stata strabiliante. Sotto potete leggere un lunghissimo elenco di film in cui ha recitato, in cui è stato anche produttore e regista e che gli hanno permesso di vincere una serie infinita di premi. Michael Corleone nella trilogia de Il padrino (1972-1974-1990) di Francis Ford Coppola, Tony Montana in Scarface (1983) e Carlito Brigante in Carlito's Way (1993) sono soltanto alcuni dei ruoli che ha recitato e che gli hanno permesso di arrivare a un successo mondiale. Se la sua carriera artistica è stata molto importante e davvero lunga, anche quella sentimentale non è stata monotona ma diciamo subito che Al Pacino non si è mai sposato. Tra le sue storie d'amore ricordiamo quelle con Jill Clayburgh, Jan Tarrant, Tuesday Weld, Marthe Keller, Carol Kane, Diane Keaton, Penelope Ann Miller, Madonna, Beverly D'angelo, Lucila Solá, Meital Dohan. Un'altra cosa che stupisce è che egli non possiede un account Facebook ma neanche un profilo su Instagram. Ovviamente su questi 2 social network si trovano moltissime pagine a lui dedicate che potete comunque seguire. La sua lunghissima carriera si sviluppa dagli anni 60 fino a gli anni 2000, quindi un lavoro lungo oltre mezzo secolo. Infiniti premi che siamo quasi certi che ancora aumenteranno. Sotto, subito dopo l'elenco dei film e delle serie Tv in cui ha recitato o in cui comunque ha avuto un ruolo come regista o produttore, trovate anche l'elenco dei premi ricevuti nel corso della sua entusiasmante carriera.

AL PACINO | LAVORO: Carriera cinematografica: Me, Natalie (1969), The Panic in Needle Park (1971), The Godfather (1972), The Scarecrow (1973), Serpico (1973), The Godfather Part II (1974), Dog Day Afternoon (1975), Bobby Deerfield (1977), And Justice for All (1979), Cruising (1980), Author! Author! (1982), Scarface (1983), Revolution (1985), Sea of Love (1989), The Local Stigmatic (1990), Dick Tracy (1990), The Godfather Part III (1990), Frankie and Johnny (1991), Glengarry Glen Ross (1992), Scent of a Woman (1992), Carlito's Way (1993), Two Bits (1995), Heat (1995), City Hall (1996), Looking for Richard (1996), Donnie Brasco (1997), The Devil's Advocate (1997), Insider (1999), Any Given Sunday (1999), Chinese Coffee (2000), Insomnia (2002), S1m0ne (2002), People I Know (2002), The Recruit (2003), Tough Love (2003), The Merchant of Venice (2004), Two for the Money (2005), 88 Minutes (2007), Ocean's Thirteen (2007), Righteous Kill (2008), The Son of No One (2011), Wilde Salomé (2011), Jack e Jill (2011), Stand Up Guys (2012), The Humbling (2014), Manglehorn (2014), Danny Collins (2015), Conspiracy (Misconduct) (2016), Hangman (2017), The Pirates of Somalia (2017), Once Upon a Time in... Hollywood (2019), The Irishman (2019), Axis Sally (2020). Carriera televisiva: N.Y.P.D. - serie TV, episodio 2x05 (1968), Angels in America - miniserie TV, 6 episodi (2003), You Don't Know Jack - film TV (2010), Phil Spector - film TV (2013), Paterno - film TV (2018), Hunters - serie TV, 10 episodi (2020). Premi: Oscar 1973, 1974, 1975, 1976, 1980, 1993 - Candidatura al miglior attore non protagonista, 1991, 1993, 2020 - Candidatura al miglior attore non protagonista, Golden Globe (1973 2021) Candidatura al miglior attore non protagonista, Emmy 2004 - Migliore attore in una miniserie o film, 2010 - Migliore attore in una miniserie o film, 2013 - Candidatura al migliore attore in una miniserie o film, BAFTA 1973 - Candidatura al miglior attore debuttante, 1975 - Candidatura al miglior attore protagonista, 1976 - Miglior attore protagonista, 1991 - Candidatura al miglior attore non protagonista, 2020 - Candidatura al miglior attore non protagonista, Mostra del Cinema di Venezia, 1994 - Leone d'Oro alla Carriera, 2011 - Queer Lion, Tony Award 1969 - Miglior attore non protagonista in uno spettacolo, 1977 - Miglior attore protagonista in uno spettacolo, 2011 - Candidatura al miglior attore protagonista in uno spettacolo, Screen Actors Guild Award 2004 - Miglior attore in una mini-serie o film, 2011 - Miglior attore in una mini-serie o film, 2014 - Candidatura al miglior attore in una mini-serie o film, 2020 - Candidatura al miglior cast, 2020 - Candidatura al miglior cast, 2020 - Candidatura al miglior attore non protagonista, David di Donatello 1973 - David Speciale, 1974 - David di Donatello per il miglior attore straniero, 1994 - Candidato per il miglior attore straniero, DGA Award 1997 - Miglior regia di un documentario, 1972 - NBR Award come miglior attore non protagonista, 1973 - NBR Award come miglior attore, 1973 - NSFC Award come miglior attore, 1975 - LAFCA Award come miglior attore protagonista, 1975 - Prize San Sebastian come miglior attore protagonista, 1976 - KCFCC Award come miglior attore, 1991 - American Comedy Award, 1991 - American Cinematheque Award, 1992 - Boston Film Festival: Film Excellence Award, 1992 - Miglior Attore al Vallaloid International Film Festival, 1996 - Donostia Lifetime Achievement Award, 1996 - Gotham Independent Film Award: Premio alla carriera, 1997 - Boston Society of Film Critics come miglior attore, 2000 - Film Society of Lincoln Center: Gala Tribute, 2007 - American Film Institute: Life Achievement Award, 2008 - Marco Aurelio alla carriera al Festival internazionale del film di Roma, 2010 - Satellite Award per il miglior attore in una mini-serie o film per la televisione, 2012 - White House: National Medal of Arts.

NOME COMPLETO: ALFREDO JAMES "AL" PACINO

LUOGO DI NASCITA: NEW YORK, NEW YORK, STATI UNITI D'AMERICA

DATA DI NASCITA: 25 APRILE 1940

ETÀ: 81

ORA DI NASCITA: 11:02

AL PACINO | AMORI: JILL CLAYBURGH, JAN TARRANT, TUESDAY WELD, MARTHE KELLER, CAROL KANE, DIANE KEATON, PENELOPE ANN MILLER, MADONNA, BEVERLY D'ANGELO, LUCILA SOLÁ, MEITAL DOHAN

ACCOUNT E PROFILO UFFICIALE FACEBOOK: NESSUN ACCOUNT

ACCOUNT E PROFILO UFFICIALE INSTAGRAM: NESSUN ACCOUNT

IL SUO GIORNO DI NASCITA È: GIOVEDÌ

SCOPRI LE CARATTERISTICHE DI CHI È NATO DI GIOVEDÌ

IL SUO SEGNO ZODIACALE È: TORO A 05 GRADI

SCOPRI LE CARATTERISTICHE DEL SEGNO TORO

SCOPRI LE AFFINITÀ DEL SEGNO TORO

IL SUO ASCENDENTE È: LEONE A 05 GRADI

SCOPRI LE CARATTERISTICHE DEL SEGNO ASCENDENTE LEONE

ALTRI PERSONAGGI FAMOSI: